Incominciamo con una newsletter dandoci 4 regole:

  1. Ti arriverà almeno una volta al mese, ma non più di una volta a settimana

  2. Si dovrà leggere in meno di 200 secondi ma si potrà approfondire in ore attraverso i link del testo

  3. Ogni area tematica avrà un solo argomento per ogni newsletter

  4. Ciascun argomento è sintetizzato in una frase di circa 600 caratteri

Le 5 aree tematiche della newsletter sono queste:

🖐️Tecnologia (data-engineering): Architetture e tecnologie utilizzate per gestire e lavorare con dati e algoritmi. Cercheremo di essere semplici ma non banali. Del resto possiamo ignorare il motore del mezzo su cui viaggeremo? 

👀 Data Science: Dati open e non, tipologie di algoritmi e modi per rappresentarli. Si certo ma poi parleremo con i data-scientist e cercheremo di capire quanto è sexy il loro lavoro.

👂🏾Organizzazione e cultura dei dati e algoritmi nelle aziende e nella società. Ma esistono le organizzazioni data-driven? sono qualcosa di mitologico o una costruzione del marketing consulenziale moderno? Vedremo tanti punti di vista soprattutto al di fuori del cerchio magico dei data-expert.

👃Investimenti in ambito dati e algoritmi. Quanto e come si sta investendo in giro per il mondo su prodotti, tecnologie e servizi che ruotano attorno a dati e algoritmi. Cercheremo di trovare un modo per capirlo guardando sia a casi puntuali sia alle diverse famiglie di investimenti

👅Etica & regolamentazione & impatto sulla società. Tutto quello di interessante non abbiamo inserito nei punti precedenti... o meglio: cercheremo di assumere una prospettiva esterna al mondo aziendale più tradizionale per capire cosa si sta facendo per usare in maniera più sicura dati e algoritmi per tutti.